Ingresso ridotto per i soci alla mostra "La riscoperta di un capolavoro"

"La riscoperta di un capolavoro" è il titolo dell’eccezionale mostra in esposizione a Palazzo Fava fino al 10 gennaio 2021. Un’occasione unica per vedere, ricomposto, uno dei massimi capolavori del Rinascimento italiano: il Polittico Griffoni di Francesco del Cossa ed Ercole de’ Roberti. Fu concepito come pala d’altare per la cappella della famiglia Griffoni all’interno della Basilica di S. Petronio e realizzato tra il 1470 ed il 1472. Nel 1725 il nuovo proprietario della cappella, Mons. Pompeo Aldrovandi, decise di far smantellare la pala, destinandone le varie parti a “quadri di stanza” per la residenza di campagna della famiglia. Nell’Ottocento i dipinti entrarono poi nel giro del collezionismo per arrivare successivamente a 9 musei, per lo più esteri, dove oggi sono custodite le opere. L’eccezionalità della mostra consiste nell’aver radunato tutte le 16 tavole, ricostituendo così il Polittico e riportandolo a Bologna dopo oltre 500 anni dalla sua realizzazione.

Per i nostri soci è attiva una convenzione che consente di acquistare il biglietto di ingresso al prezzo ridotto di euro 12,00 invece di 15,00. Vi ricordiamo di presentare la tessera alla cassa.

Lascia un commento per informazioni, suggerimenti, domande...

© 2017 CIRCOLO GIUSEPPE DOZZA TPER APS

Via San Felice 11/e – 40122 Bologna (BO) Italia
Partita IVA / C.F.  80067110371

Privacy

Cookie

Realizzazione sito web Studio 1974 srls