"Dentro&Fuori. Oltre il ghetto" al Meis di Ferrara

In occasione della mostra” DENTRO&FUORI. Oltre il ghetto” organizzata dalla Fondazione Museo Nazionale dell’Ebraismo Italiano e della Shoah (MEIS) a Ferrara presso la sede museale fino al 15.05.2022 (Via Piangipane, 81 Ferrara - apertura al pubblico mar -dom, feriali e festivi 10:00-18:00), i nostri soci che presenteranno la tessera associativa alla biglietteria potranno usufruire di una riduzione sul prezzo del biglietto di ingresso (€ 8,00 anziché € 10,00).

La mostra ripercorre la storia degli ebrei italiani nel periodo che va dal confinamento all'interno dei ghetti (con l'istituzione del primo, a Venezia, nel

1516) all’inizio del Novecento. L'esposizione ripercorre i momenti cruciali della storia moderna visti dalla prospettiva dell'esperienza ebraica, costruita e raccontata attraverso materiali e opere eterogenee provenienti da tutta Italia e dall'estero.

Caratterizza questo progetto espositivo soprattutto la volontà di integrare il percorso con oggetti che testimoniano la vita ebraica quotidiana, o le testimonianze di impegno personale.

Attraversando i secoli si arriva fino all'Unità d'Italia e alla Prima Guerra Mondiale, data conclusiva del periodo analizzato, restituendo un’immagine nitida degli snodi identitari vissuti dagli ebrei in Italia e in Europa, uscendo dal ghetto per partecipare attivamente e con convinzione alla Storia nazionale in tutti i suoi passaggi fondativi,

prima di essere rinchiusi nuovamente – col fascismo – in un “dentro” di privazione di diritti e di orrore.



Lascia un commento per informazioni, suggerimenti, domande...