Pamela Aguiari alla Galleria Il Punto

Dopo la mostra dedicata alla Strage alla Stazione di Bologna, riprende a pieno ritmo la stagione alla Galleria Il Punto con una esposizione di Pamela Aguiari.

La mostra vedrà una raccolta antologica di sue opere degli ultimi anni: dipinti su tela e disegni, che spaziano, per i soggetti rappresentati, dalle nature silenti agli animali, passando per scorci paesaggistici. L’idea è quella di suscitare nello spettatore, con l’alternarsi della diversità di queste rappresentazioni, sensazioni anche contrastanti, ma che puntano a raccogliersi in un dialogo armonico e riflessivo.

Pamela Aguiari è una pittrice autodidatta, classe ‘78, bolognese.

Il suo percorso artistico è stato svolto in completa autonomia. Percorso nato con l’amore per il disegno al quale ha affiancato, nel tempo, la pittura e mantenuto vivo con la curiosità, l’osservazione delle opere dei maestri di oggi e del passato e la costante sperimentazione.

I soggetti rappresentati sono i più diversi, prediligendo tuttavia le nature silenti, come veicoli di messaggi universali, e gli animali.

Recentemente ha dato vita anche ad una serie di illustrazioni di fantasia sia per bambini sia su riflessioni di carattere sociale.

Delle sue opere hanno scritto le critiche d’arte Gabriella Niero, Anna Rita Delucca e Azzurra Immediato.

Nell’ultimo decennio ha partecipato, oltre ad altri eventi, a numerose mostre personali e collettive in diverse città della penisola.

La mostra sarà visitabile da venerdì 19 a mercoledì 30 settembre 2020.




Lascia un commento per informazioni, suggerimenti, domande...

© 2017 CIRCOLO GIUSEPPE DOZZA TPER APS

Via San Felice 11/e – 40122 Bologna (BO) Italia
Partita IVA / C.F.  80067110371

Privacy

Cookie

Realizzazione sito web Studio 1974 srls